L’estate pullula di eventi: feste popolari, concerti, ma quelli che riscuotono più successo sono senza dubbio i festival musicali. Ce ne sono per tutti i gusti, dai festival di musica techno a quelli rock e metal e tutti ospitano cantanti e band di fama mondiale. Tra i più importanti e famosi troviamo il “Lollapalooza”, nato nel 1991 come concerto d’addio al cantante dei Jane’s Addiction. Esso si tiene ogni anno a Chicago, negli Stati Uniti, nel mese di agosto e prevede serate di musica dal vivo del genere alternative o indie rock, ma anche spettacoli di danza e comici. Sul palco di questo festival si sono esibiti Paul McCartney e i Metallica. Sempre dedicato agli appassionati di musica rock e metal c’è il “Rock Am Ring” di Nürburgring, in Germania. Qui a giugno milioni di persone si riuniscono nello spazio del circuito automobilistico per ascoltare famosissime band come gli Aerosmith o gli U2.

Decisamente di altro tipo il “Montreux Jazz Festival” a cui hanno partecipato in passato artisti come Miles Davis, Santana e Phil Collins, tutti famosissimi jazzisti.

Della durata di 4 giorni, il festival croato “Dimensions”, situato in un forte antico 150 anni nei pressi del mare. Da una parte il rumore rilassante delle onde, dall’altro il ritmo intenso della musica house, techno e dubstep, suonata dai migliori Djs del mondo. Ancora più grande il “Tomorrowland” che dal 2005 porta migliaia di visitatori in Belgio nel mese di luglio per ballare sulle tracce di David Guetta, Avicii e Martin Garrix.

Uno dei più grandi e celebri festival degli Stati Uniti resta comunque il “Coachella” che viene seguito dai giornali di tutto il mondo a causa delle moltissime stelle di Hollywood che vi partecipano. Una sorta di sfilata in abiti casual che ha sede ad Indio, nella caldissima California in primavera. La musica rimane la parte preponderante della giornata e il cuore dello stessso festival dove negli anni precedenti hanno suonato perfino i Guns N’ Roses.