Musica e video non sono stati gli unici protagonisti dell’MTV Music Awards di quest’anno. Condotto dalla stravagante Katy Perry, l’evento che premia cantanti internazionali per le performance artistiche dimostrate nei video promozionali delle loro hit,  ha visto esibirsi le star in bizzarre coreografie, ma anche discorsi profondi sulla femminilità. E’ questo il caso di Pink, vincitrice del Micheal Jackson Video Vanguard Award, che ha sfoggiato come sempre un look mascolino, parlando dolcemente alla figlia riguardo al volore della bellezza e della femminilità. “Noi non cambiamo per nessuno. Prendiamo la sabbia, prendiamo la conchiglia e creiamo una perla. E aiutiamo gli altri a cambiare in modo tale che possano vedere molti più generi di bellezza” queste le parole esatte della cantante.

Tra i più premiati ritroviamo Kendrick Lamar con ben 6 premi, tra cui miglior video dell’anno e ancora Ed Sheeran, che si guadagna il titolo di artista dell’anno e duetta sul palco con il suo collega Lil Uzi Vert.

Premiati per la migliore collaborazione sono stati, invece, Zayn e Taylor Swift con il brano “I don’t wanna live forever”, utilizzato come colonna sonora dell’attesissimo film Cinquanta Sfumature di Nero.

Riportiamo di seguito il video della coreografia di cui si è resa protagonista Lorde, l’unica a non aver cantato a causa di una forte influenza, che non le ha impedito però di presentare il suo brano “Homemade Dynamite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *